Cari lettori,

Vi ricordate dello splendido cortometraggio SASSI vero? Lo avevo presentato settimana scorsa…  Ecco, oggi sono di nuovo qui per soffermarmi su un fondamentale che lo ha reso emozionante: LA FAMIGLIA.

Quando vi penso, con immensa commozione,  non posso fare a meno di collegarla all’unione, all’armonia, alla felicità alla condivisione… per voi, che ancora non l’avete visto,  tutte queste “piccole grandi emozioni” risaltano in SASSI.

Ovviamente mi sono luccicati gli occhi nel vedere la scena della cena, della riunione serale che avviene in armonia …. Sono immagini splendide, di una famiglia felice, forte, unita, con  la voglia di dialogare, di raccontarsi.

Molto bravo anche il padre ad innescare un dialogo complice per coinvolgere  i propri figli. Racconta di storie e fatti veri, del lavoro e della vita vissuta grazie all’aiuto di un amico prezioso per Pietro: il sasso.

Questo fa notare che quando la voglia di condivisione c’è il modo si trova, bastano due parole, un gioco un sorriso una semplice emozione un ricordo… ecco tutto questo traspare in sassi e credetemi la pelle d’oca viene facilmente.

Ma la famiglia non è solo condivisione, dialogo unione … la famiglia è amore è avere qualcuno a tuo fianco tutti i giorni pronto ad aiutarti, presente nel bene e nel male.

Anche secondo il nostro Presidente di YES PODEMO, Ruggero Zigliotto che mi ha gentilmente e amorevolmente fornito il suo concetto di  famiglia  …. “ LA FAMIGLIA CREDO SIA UN PILASTRO PORTANTE DELL’INTERA SOCIETÀ, dice Ruggero, ALMENO COSI’ COME LA CONOSCIAMO , RISPETTO OGNI FORMA DI UNIONE, MA QUANDO PARLIAMO DI FAMIGLIA, CREDO CHE L’UNICA POSSIBILE, ALMENO SUL PIANO GIURIDICO, SIA QUELLA BIOLOGIA.  ESSERE FAMIGLIA IMPLICA SACRIFICIO E IMPEGNO, MA AL TEMPO STESSO E’ GARANZIA DI UNA SOCIETÀ SANA E DI SICUREZZA PER OGNI INDIVIDUO, UN RUOLO SOCIALE IMPORTANTE PER IL BENESSERE DI OGNUNO DI NOI”.   

Parole secondo me molto veritiere e che condivido. Quindi care famiglie Venete… Riscoprite lo stare assieme il vivervi con amore, l’esser felici perché sono momenti magici che non torneranno più se non sotto forma di ricordi… e credetemi per esperienza personale.. la famiglia è molto importante e quando manca….manca un pezzo di cuore.

Con affetto

Federica

bty